Le direttive che impongono la Marcatura CE sui prodotti sono molte, una per ogni categoria, si trovano tutte in internet e cercheremo di elencarvele per la Vostra comodità.

Oltre a queste c’è la 2001/95/CE che non richiede il marchio, ma prevede le stesse procedure di gestione e riguarda tutti i prodotti, può essere considerata “la madre di tutte le direttive”, è stata recepita in Italia con il D.Lgs. n° 172 del 2004 sulla sicurezza dei prodotti.

Prima nasce una direttiva, poi dalla direttiva nascono le norme di prodotto, ma queste non si trovano in internet bensì le pubblica l’UNI o la CEI e si possono solo acquistare; sono numerosissime e riguardano le cose più strane, però chi costruisce qualcosa deve consocere quelle che riguardano i suo prodotti.

Il rispetto di una norma comporta la presunzione di conformità alla direttiva, ma non sempre le norme sono obbligatorie mentre il rispetto delle direttive è sempre dovuto.

Le norme non si possono publicare, anche avendole, perchè sono coperte dal diritto d’autore. Esistono norme sui lavandini, sulle stufe a pellet, sui tubi di scarico dei fumi, sui cavalletti delle moto, sul disegno tecnico, sulla progettazione …

In base ai principi del Nuovo Approccio non tutte le direttive prevedono la Marcatura CE: alcune direttive non prevedono la Marcatura CE, ma esigono la Dichiarazione di Conformità

Ecco un elenco delle principali direttive che richiedono la Marcatura CE, divise per categoria:

  • Direttiva Macchine: 2006/42/CE (vecchia direttiva macchine: 98/37/CE)
  • Direttiva Bassa Tensione: 2006/95/CE
  • Direttiva Compatibilità Elettromagnetica: 2004/108/CE
  • Direttiva Prodotti da Costruzione: 89/106/EWG
  • Direttiva Recipienti a Pressione (Semplici): 87/404/CEE
  • Direttiva Attrezzature a pressione: 97/23/CE
  • Direttiva Sicurezza Giocattoli: 88/378/EWG
  • Direttiva DPI (Dispositivi di protezione individuale): 89/686/EWG
  • Direttiva Apparecchi a gas: 90/396/CEE
  • Direttiva Strumenti di misura: 2004/22/CE
  • Direttiva Strumenti per pesare a funzionamento non automatico: 90/384/CEE
  • Direttiva Caldaie ad acqua calda alimentate da combustibili liquidi o gassosi: 92/42/CEE
  • Direttiva Emissione acustica ambientale delle macchine ed attrezzature destinate a funzionare all’aperto: 2000/14/CE
  • Direttiva Dispositivi medici: 93/42/CE
  • Direttiva Dispositivi medici impiantabili attivi: 90/385/CEE
  • Direttiva Dispositivi medico-diagnostici in vitro: 98/79/CE
  • Direttiva Apparecchi e sistemi di protezione destinati ad essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva: 94/9/CE
  • Direttiva Esplosivi per uso civile: 93/15/CEE
  • Direttiva Imbarcazioni da diporto: 94/25/CE
  • Direttiva Ascensori: 95/16/CE
  • Direttiva Frigoriferi e congelatori: 96/57CE
  • Direttiva Apparecchiature radio e apparecchiature terminali di telecomunicazione: 99/5/CE
  • Direttiva Impianti a fune adibiti al trasporto di persone: 2000/9/CE
  • Direttiva Alimentatori per lampade fluorescenti: 2000/55/CE

Elenco delle direttive che richiedono SOLO la Dichiarazione di Conformità (e non richiedono la Marcatura CE)

  • Direttiva Equipaggiamento marittimo: 96/98/CE
  • Direttiva Interoperabilità del sistema ferroviario transeuropeo convenzionale: 2001/16/CE
  • Direttiva Imballaggi e rifiuti di imballaggio: 94/62/CE
  • Attrezzature a pressione trasportabili: 1999/36/CE
  • Sistema ferroviario transeuropeo ad alta velocità: 96/48/CE
Share and Enjoy:
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Buzz
  • LinkedIn
  • oknotizie
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz

2 thoughts on “Direttive CE Europee

  1. se acquisto giocattoli negli Stati uniti (perchè meno costosi che in Italia) posso utilizzarli in una ludoteca?
    Come importatore come posso avere la Conformita CE (marchio CE)? o posso ottenere solo la dichiarazione di “giocattoli sicuri” e IQM? In questo caso li posso comunque utilizzare?

    Reply
  2. Salve, i giocattoli che Lei intende utilizzare devono essere marcati CE.
    Le procedure di marcatura variano da caso a caso e non è possibile fornire una risposta univoca, in alcuni casi è indispensabile l’intervento di un Organismo Notificato che abbia l’accreditamento per quel prodotto, in altri casi questo non è necessario.
    Il responsabile della marcatura è Lei e senza marcatura CE non li può utilizzare, senza incorrere in grandi rischi.
    Cordiali saluti

    Reply

Leave a reply

required

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>